Biocamino 80x50x16 cm Angela nero fd52

fd52s black

Nuovo prodotto

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 27 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 27 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 5,40 €.


279,00 € tasse incl.

Aggiungi alla lista dei desideri

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Scheda tecnica

Con vetro Frontaleno
ColoreNero Lucido

Dettagli

Biocamino 80x60x15 cm può essere appeso oppure semplicemente poggiato a terra, tenere lontano almeno 60 cm da fonti infiammabili, bisogna versare il liquido (bioetanolo) dentro ai bruciatori (contenitori in acciaio) e poi accendere con una accendino a collo lungo.

Per spegnere usare lo spegni fiamma che diamo in dotazione

Scheda tecnica:

Misure: 80x50x15 cm (le misure possono variare di ½ cm in base alle produzioni)

Bruciatore: 2x 1,5 Lt certificato Tuv

Materiale: acciaio inox 1,5 mm verniciato a polvere

Lana di vetro e spegni fiamma inclusi

No Gas
Questi caminetti sono funzionanti solo con il bioetanolo, un'energia alternativa, e non necessitano pertanto del gas e dell'energia elettrica.
No Odori
Il bioetanolo, bruciando, non emette alcun odore. L'unico momento in cui si può avvertire un leggero odore è quando si spegne la fiamma.
Bassa Manutenzione
I caminetti a bioetanolo sono realizzati con materiali hi-tech. Il meccanismo di funzionamento è molto semplice e i residui della combustione sono minimi e facilmente asportabili con un panno
Economica
Il bioetanolo è un combustibile poco costoso ed ecocompatibile ai massimi livelli. In media, 5 litri di questo combustibile può tenere acceso un fuoco da 8 a 20 ore.
Facile Funzionamento
Basta estrarlo dal contenitore, versare il bioetanolo nel bruciatore e farlo ardere con l'apposito accendino piezoelettrico.
Nessuna Canna Fumaria
Poiché non vi sono fumi, emissioni nocive e residui, non vi è alcuna necessità di installare canne fumarie.

Tanti buoni motivi per cui scegliere di acquistare un caminetto al Bioetanolo

Il camino a Bioetanolo necessita di canna fumaria?
No, il camino al bioetanolo non necessita di nessuna canna fumaria, poichè non vi sono fumi, emissioni nocive e residui, non vi è alcuna necessità di installare canne fumarie.

Posso utilizzarli come fonte di riscaldamento?
I camini al bioetanolo producono una fiamma viva, pertanto scaldano, ma in proporzione. La loro funzione primaria ovviamente è quella estetica, ma sono comunque in grado di donare calore all’ambiente sviluppando calore dai 3 ai 4 kw/h circa, a seconda della capacità del bruciatore ed all’intensità della fiamma, il calore non disperdendosi attraverso la canna fumaria resta concentrato all’interno della stanza in cui il biocamino è acceso, riuscendo a riscaldare anche 20 o 30 mq.

Il camino al bioetanolo consuma molto? 
Il consumo dipende principalmente dalla potenza della fiamma, che spesso può essere regolata nella sua intensità, oltre che poi dalla capacità e dal modello. Una fiamma alla massima potenza può consumare 1L in 2 ore, mentre alla minima potenza la stessa quantità di bioetanolo può durare anche 10 ore.

Produce gas o sostanze tossiche?
Assolutamente no! Il camino al bioetanolo non monta canna fumaria proprio perchè dalla combustione del bioetanolo non viene prodotta alcuna sostanza tossica, ne vi è produzione di odori (anzi, consigliamo di aggiungere al bioetanolo qualche goccia della vostra essenza preferita, sfruttando il camino al bioetanolo anche come diffusore di fragranze).

Sono resistenti? Necessitano di manutenzione?
Il camino a etanolo non necessità in genere di alcuna manutenzione successiva al montaggio, non produce cenere e residui, inoltre è totalmente scongiurata la presenza di elementi che possano essere soggetti ad usura, garantendo una stabilità costante nel tempo.

Necessitano di un collegamento all’impianto elettrico o al gas?
Il biocamino non necessita di alcun collegamento a qualsiasi tipo di impianto, può facilmente essere spostato o posizionato dove meglio si crede, come un mobile.

Il funzionamento è complicato?
Niente di più semplice, basta versare il bioetanolo nel bruciatore e dar fuoco tramite un accendino piezoelettrico (quelli lunghi da cucina).

Domande



questions Sonia  sopra 31/10/2018
Domanda: 

Buonasera vorrei sapere la resa energetica di questo prodotto. Grazie

Risposta: 

Ogni bruciatore da 1,5 litri sviluppa circa 3,5 kw di potenza, 2 bruciatori generano circa 7kw.

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
Inviare

La domanda è stata inviata correttamente

Recensioni

Accessori

30 altri prodotti della stessa categoria: